Web app: quando sono inusabili

Short link

Le applicazioni web progettate per il mondo mobile dovrebbero essere concepite tenendo presente su quali dispositivi verranno poi utilizzate dall'utente finale. Purtroppo molte web app nascono sul desktop e vengono quindi forzatamente adattate a dispositivi come iPad ed iPhone. Si parte in genere da un prototipo in Photoshop e si cerca di adattare grafica ed effetti a dei dispositivi per molti aspetti limitati. Così nascono app che saturano la memoria del dispositivo, consumano la banda disponibile (si ricordi che in Italia moltissimi utenti usano una SIM quando si spostano o viaggiano) e più in generale costringono il dispositivo ad un lavoro che non gli è congeniale. Il risultato finale è quello di avere web app appariscenti ma del tutto inusabili. Questa linea di sviluppo danneggia gli utenti finali e comporta un serio rischio di fallimento per il progetto stesso.