JavaScript: la mancanza di test: un problema concreto

Short link

La validazione lato client dovrebbe superare una notevole serie di quality test prima di venire implementata in produzione.

Tempo fa nel registrare un dominio per un cliente mi sono imbattuto in una routine di validazione che considerava come non valido un codice fiscale italiano perfettamente valido. Disabilitando JavaScript si aggirava il problema, ma ovviamente nessun essere umano al di fuori di noi addetti ai lavori è in grado di giungere a questa soluzione. Quindi il problema resta.

Quando si valida un dato occorre sapere tutto di quel dato: da quanti e quali caratteri è composto un codice fiscale italiano? È necessario implementare anche l'algoritmo per una validazione completa usando gli altri dati anagrafici dell'utente? E così via.

Poi si implementa il codice, si realizzano degli unit test, si passa quindi ai test manuali fatti prima dal team e quindi da tester esterni e solo in ultimo si può pensare alla messa in produzione.

Ho dovuto disabilitare JavaScript: solo questo rende bene l'enormità di un problema causato dalla mancanza di test.

L'autore

Gabriele Romanato, sviluppatore web full stack specializzato in siti, applicativi web ed e-commerce con Node.js e PHP.