PHP: la funzione exit()

Lo scopo di questa funzione è di restituire un messaggio e terminare lo script corrente.

exit() più precisamente è un costrutto del linguaggio e può essere invocato senza parentesi qualora non venga passato il parametro di status. Questa funzione non impedisce alle funzioni di shutdown e ai distruttori di oggetti di venire eseguiti.

Il suo unico parametro può essere una stringa o un numero intero. Se è una stringa, viene visualizzato il testo prima dell'interruzione dello script. Se è un numero intero, il suo valore può essere usato come il codice di uscita di un processo nei valori compresi tra 0 e 254. 0 e 1 possono essere usati per indicare che lo script è terminato con successo (0) o si è verificato un errore (1).


// Stringa
$filename = '/path/to/data-file';
$file = fopen($filename, 'r') or exit("unable to open file ($filename)");

// Intero

// Uscita normale
exit;
exit();
exit(0);

// Errore 
exit(1);

La funzione die() è un alias di exit().