Installare Node.js su Ubuntu Server

Installare Node.js su Ubuntu Server è un'operazione relativamente semplice. Il modo migliore per farlo è la compilazione da sorgente in modo da poterlo configurare meglio ed evitare problemi con i percorsi interni.

Per prima cosa andate sulla pagina dei download ufficiale e copiate l'indirizzo del Source Code. Nella vostra shell del server acquisite privilegi di root, quindi digitate:


wget https://nodejs.org/dist/v8.12.0/node-v8.12.0.tar.gz

Ora installiamo i tool necessari alla compilazione:


apt-get install build-essential python libssl-dev

Scompattiamo l'archivio:


tar -xvf node-v8.12.0.tar.gz

Spostiamoci nella directory creata:


cd node-v8.12.0

Lanciamo la procedura di configurazione:


./configure

Quindi compiliamo il sorgente e aspettiamo che termini:


make

Infine installiamo Node ed NPM:


make install

Una volta installato Node potete testare il suo funzionamento creando questo file JavaScript:


'use strict';

const http = require('http');
const html = '<!doctype html><html><head><title>Node</title><meta charset="utf-8"/></head><body><p>Hello World!</p></body></html>';
http.createServer((req, res) => {
  res.writeHead(200, {'Content-Type': 'text/html'});
  res.end(html);
}).listen(3000, '127.0.0.1');

Salvatelo come app.js. Nella shell, posizionatevi nella directory del file (oppure usate un percorso assoluto) e digitate:


node app.js

Aprite il browser alla pagina http://ipdelvostroserver:3000 ed osservate il risultato.