Perché studiare PHP

Short link

PHP soddisfa di fatto le esigenze dell'85-90% dei vostri potenziali clienti. Non conoscerlo vuol dire di fatto essere tagliati fuori da un mercato molto vasto.

PHP è semplice da apprendere. La sua sintassi è molto chiara ed intuitiva rispetto ad altri linguaggi lato server. Con poche settimane di studio è possibile già affrontare dei progetti in WordPress e cominciare a muovere i primi passi nella programmazione Object-Oriented. Oltre alla documentazione ufficiale, esistono innumerevoli siti, tutorial, libri ed e-book dedicati all'argomento.

PHP è ovunque. Gli stack LAMP e LEMP sono in assoluto quelli più diffusi tra gli hosting provider, a prezzi più che economici. Rispetto ad altre soluzioni, PHP non ha rivali per facilità di installazione e configurazione. Tutte le maggiori distro Linux per i server offrono già pacchetti da installare se volete gestire i vostri progetti su VPS o server dedicati. La configurazione è resa ancor più semplice dai numerosi tutorial forniti dagli stessi provider.

PHP ha moltissime funzionalità. Se una funzionalità non è contemplata dal Core del linguaggio o da una delle tante estensioni compilate e abilitate, potete sempre trovare quello che vi serve cercando tra le innumerevoli librerie pubblicate online.

PHP è un linguaggio maturo. Disponibile fin dal 1994, PHP nel corso del tempo si è evoluto seguendo l'evoluzione stessa del Web. È oggi un linguaggio solido ed affidabile.