JavaScript: salvare, reperire e modificare lo stato degli oggetti con il web storage

Short link

Possiamo salvare lo stato degli oggetti JavaScript nel web storage.

Consideriamo l'esempio base dell'aggiunta e della sottrazione a e da un totale:


'use strict';

class Order {
    constructor() {
        this.total = 0.00;
        this.storage = sessionStorage;
        this.save(this.total);
    }

    save(total) {
        this.storage.setItem('total', total);
    }

    add(amount) {
        this.total += amount;
        this.save(this.total);
    }

    sub(amount) {
        this.total -= amount;
        this.save(this.total);
    }

    get() {
        return parseFloat(this.storage.getItem('total'));
    }
}

In pratica ogni volta che il valore iniziale viene incrementato o decrementato lo salviamo nel web storage. In questo modo ci assicuriamo che il valore dell'oggetto mantenga sempre il suo stato.

L'autore

Gabriele Romanato, sviluppatore web full stack specializzato in siti, applicativi web ed e-commerce con Node.js e PHP.