JavaScript: let vs var

Short link

Una tendenza piuttosto diffusa tra gli sviluppatori è quella di pensare che una nuova feature sostituisca sempre una feature antecedente e che mai semplicemente le si affianchi. Questo è il caso delle parole chiave let e var in JavaScript.

Volete un controllo preciso sul contesto di una variabile? Volete evitare che una variabile venga modificata dove non necessario e da un segmento di codice che non dovrebbe? Volete porre un rimedio possibile tra tanti possibili rimedi ai memory leak? Allora usate let.

In tutti gli altri casi, potete ancora usare var.

L'autore

Gabriele Romanato, sviluppatore web full stack specializzato in siti, applicativi web ed e-commerce con Node.js e PHP.